Una decina di giorni fa avevamo segnalato la possibilità di una operazione interessante su TAL.

Il giorno stesso, TAL aveva aperto in forte gap up, rendendo impossibile l’operazione. L’evoluzione dei giorni successivi ha poi lasciato pensare che non ci fosse alcuna possibilità di entrare successivamente, quindi abbiamo smesso di seguirlo.

Ma poi ha fatto una nuova gamba di ribasso e oggi il titolo è tornato sui nostri monitor.

Ci sono due possibilità operative, entrambe valide (vedi immagini sotto): la prima è la stessa segnalata la prima volta, short put 25 scadenza giugno, ma con un credito atteso di circa 1$ invece di 0.7$.

La seconda è la vendita di put 20 scadenza luglio, a 0.85$ circa.

Noi opteremmo per questa seconda strada, se possibile.

Valuteremo il da farsi dopo l’apertura.

Rimandiamo all’articolo del 25 maggio per l’analisi completa sul titolo: qui ci limitiamo a riportare il trajectory chart aggiornato e le valutazioni probabilistiche delle due operazioni consigliate.

DISCLAIMER

Si ricorda che queste analisi hanno unicamente finalità formative e informative e che non devono essere interpretate come consigli di trading o sollecitazione all’investimento.

Non ci saranno aggiornamenti in merito all’andamento delle posizioni (se non per mera finalità informativa), indicazioni in termini di money management, consigli per la gestione delle posizioni in corsa o a scadenza.

Si tratta di un servizio finalizzato al mostrare le potenzialità della piattaforma EzTradePort e le funzionalità da essa offerte.

L’autore di questo articolo è iscritto all’Ordine dei Giornalisti e potrebbe detenere gli strumenti di cui parla, sebbene in misura non rilevante, oppure potrebbe essere interessato ad aprire una posizione (sempre comunque non rilevante) sugli strumenti di cui parla.

Eventuali decisioni di trading sono in capo al lettore, il quale si assume la responsabilità delle proprie azioni e della gestione di eventuali evoluzioni sfavorevoli delle posizioni assunte.

Nessuna responsabilità per eventuali perdite può essere ricondotta ad eztradeitalia.it o alle persone che la rappresentano, o anche alla piattaforma EzTradePort (da cui derivano le analisi operative qui riportate), né a EzTrade.com che la fornisce.